Produzione

Una realtà industriale

Ghibli & Wirbel incorpora al meglio tutti i valori dell’industria italiana:

  • Passione autentica per il risultato finale del lavoro svolto
  • Inserimento in un tessuto produttivo diffuso e “di filiera”
  • Progettazione e produzione fortemente integrate
  • Flessibilità e naturale predisposizione al cambiamento
  • Ottima velocità di risposta alla richiesta del mercato

Vision

  • Trasferire nei prodotti finiti le capacità delle persone
  • Agire con onestà e serietà nelle relazioni con clienti e fornitori
  • Creare valore per azionisti, clienti e dipendenti
  • Rispondere alle molteplici e sempre più esigenti richieste del mercato
  • Divenire un punto di riferimento per gli operatori del cleaning professionale

Mission

Garantire il migliore rapporto qualità-prezzo dei prodotti offerti attraverso una continua ricerca industriale applicata e l’ottimizzazione dei sistemi produttivi esistenti.

La precisione nell'assemblaggio

Ghibli & Wirbel opera mediante linee di produzione suddivise per prodotto di riferimento. La precisione nel processo produttivo passa, innanzitutto, attraverso la specializzazione della forza lavoro disponibile.
Lo stabilimento di produzione ospita attualmente al proprio interno i seguenti reparti:

  • 2 linee per l’assemblaggio di aspirapolvere, aspiratori solidi-liquidi e lavamoquette
  • 1 linea per l’assemblaggio di aspiratori industriali
  • 1 linea per l’assemblaggio di monospazzole
  • 1 linea per l’assemblaggio di generatori di vapore
  • 4 linee per l’assemblaggio di lavasciugapavimenti

Un valore aggiunto: lo stampaggio

Per ottenere un controllo completo sul proprio ciclo produttivo, Ghibli & Wirbel realizza internamente la maggior parte dei componenti delle macchine che assembla. Ogni stampo è frutto di una prototipazione meticolosa: le matrici, infatti, sono realizzate in misure distinte impiegando materiali e accorgimenti tecnologici che permettono al composto di conformarsi perfettamente allo stile desiderato. La produzione è affidata a presse ad iniezione del peso di centinaia di tonnellate. La lavorazione avviene mediante linee di stampaggio automatiche: un ciclo completo che lascia al personale specializzato solo l’ultima fase di controllo.